« Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti.»

(Il primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani. 10 dicembre 1948)

www.dolcepiemonte.com

domenica 6 novembre 2011

LE COLPE E I DOVERI

Non è tutta colpa di Berlusconi.

Anche quando l'attuale governo cadrà i problemi dell'Italia resteranno.

Quanti si chiedono se la loro casa è costruita troppo vicina ad un fiume?

Quanti italiani si chiedono se é davvero necessario andare al pronto soccorso?

Quanti italiani si chiedono se non pagando le tasse tolgono fondi ai portatori di handicap oppure ad un malato di cancro?

Siamo probabilmente ad un passaggio epocale per l'Italia, ma l'esito di questo passaggio dipende dal comportamento di OGNUNO di noi italiani.

L'indignazione per i privilegi della casta politica non serve a nulla se non é indirizzata a creare comportamenti virtuosi in ogni cittadino.

Basta aspettare il salvatore della Patria iniziamo a salvarla noi l'Italia.

La politica, la Vera Politica la facciamo tutti noi ogni giorno.

Nessun commento: