« Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti.»

(Il primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani. 10 dicembre 1948)

www.dolcepiemonte.com

giovedì 5 novembre 2009

TOGLIAMO L'ALBERO DI NATALE DAI SUPERMERCATI!

Chiedo alla Corte Europea per i Diritti Umani di pronunciarsi sulle zucche di Alloween che l'ultimo fine settimana di ottobre infestano le finestre italiane.
Credo sia una mancanza di rispetto per la mia identità di cattolico, per non parlare dell'albero di natale!
Voglio poi chiedere al nostro parlamento una legge per sostituire Gesù Bambino a Babbo Natale che infesta tutti i grandi magazzini nel periodo natalizio.
Oppure togliamo i crocefissi, togliamo i veli, togliamo i turbanti, togliamo Mc Donald's, togliamo la televisione, togliamo le luci di natale nei negozi.... Togliamo tutto!

Insomma credo che, insieme al crocefisso nelle aule scolastiche, questi siano i veri problemi del rispetto dei diritti dell'uomo.

O forse no?

Forse sarebbe meglio insegnare ai nostri figli la storia delle religioni, di tutte le religioni, come materia scolastica.
Se davvero ci teniamo all'integrazione non sarebbe meglio insegnare di più piuttosto che togliere qualcosa?

Nessun commento: